#tyw12 – Santa Margherita

Santa Margherita nasce nel 1935 per volontà del conte Gaetano Marzotto che, allora, guidava l’omonimo gruppo tessile vicentino avviato agli inizi dell’800 dal nonno Luigi. Una volontà ben precisa: riuscire a creare un polo agricolo innovativo che rompesse con gli schemi tradizionali dell’epoca e che rappresentasse un fattore di modernità e sviluppo.

La visione di Santa Margherita è limpida: affermarsi nel mondo come uno dei principali promotori della cultura enogastronomica italiana.  La mission è quella di rendere l’associazione fra i nostri vini ed il cibo un’esperienza sempre piacevole.

Nella Cromobox potete trovare:

La pagina dedicata alla Cromobx di Santa Margherita e al suo contenuto la trovate qui; per seguirla #tyw12 .

Annunci

#Tyw8 -Sandro De Bruno

L’Az. Sandro De Bruno si estende nel territorio del Soave, tra le località di Montecchia di Crosara e Terrossa di Roncà.
I vigneti dell’azienda si estendono per oltre 12 ettari in una splendida posizione, “al di sopra delle nuvole”, a 600 metri d’altezza, sul monte Calvarina, un antico vulcano spento che domina un panorama spettacolare. Abitato fin dall’antichità, è stato, nel recente passato, dimora fissa di una delle basi americane più strategiche d’Europa,ora dismessa.
Dopo aver percorso una serie impressionante di tornanti immersi nel bosco brado, d’improvviso, alla vista si aprono lunghi filari di vite che si estendono su un terreno vulcanico particolarmente ricco di minerali. Esposto a sud, il vigneto beneficia di un’ottimale e completa insolazione giornaliera, con la conseguenza che il prodotto finale risulta interamente ed omogeneamente maturo.
I vini ottenuti dall’azienda riflettono, nella loro struttura e tipicità, a seconda della tipologia, il terreno in cui sono messe a dimora le viti. Elemento essenziale per renderli unici ed inimitabili. Inoltre, la zona presenta un microclima ideale e starordinario per la maturazione delle uve. Le precipitazioni, la temperatura, lo sbalzo termico, l’insolazione giornaliera ed i venti concorrono, in egual misura, nell’influenzare la crescita ottimale e lo sviluppo armonioso della vite.

In questa Cromobox potete trovare:

#tyw5 – Carbone Vini

L’azienda Carbone è situata in Melfi, alle pendici del monte Vulture, un antico vulcano nel cuore della Basilicata che ha donato alla zona un terroir unico: un terreno lavico ricco di potassio ed estremamente fertile.
La natura incontaminata del Vulture regala acque minerali, vini e oli di elevata qualità. Il suo connubio con il microclima, caratterizzato da elevate escursioni termiche, rende unico l’Aglianico che affonda le proprie radici in quest’area.
Il vino è una passione di famiglia per i Carbone, viticoltori già dal 1974, tramandata ai figli Luca e Sara che proseguono l’attività di vinificazione dell’Aglianico del Vulture DOC nel senso della continuità di esperienze e valori.

In questa Cromobox trovate:

I prodotti della Cromobox di Vini Carbone li trovate qui e potete seguire su twitter #tyw5.

#tyw4 – Cascina I Carpini

Nella cornice dei Colli Tortonesi Doc – VQPRD, la cascina I Carpini si distingue per aver fatto della migliore tradizione vitivinicola Piemontese di Qualità il cardine per ottenere una inedita e moderna interpretazione del Vino ottenuto dalle varietà autoctone Piemontesi.
Le vigne di Cascina ‘I Carpini’, (già Ca’ Antonotti dai primi del ‘900, ma rilevata alla fine degli anni novanta dai fratelli Maddalena e Paolo Carlo Ghislandi ) si estendono contigue nella frazione di San Lorenzo nel Comune di Pozzol Groppo (AL), e presentano la particolarità di essere esposte a sud est ed affondare le radici in un terreno di medio impasto, fresco e ben drenato che beneficia di falde acquifere che mantengono l’apporto idrico e creano un microclima unico. Per gli impianti sono scelte le grandi uve autoctone piemontesi come base per realizzare vini inediti: tra i vari vitigni infatti i primi ad essere impiantati sono stati Barbera, Freisa di Chieri, Nebbiolo, Croatina,Cortese, Moscato.

In questa Cromobox trovate:

La pagina dedicata alla Cromobx di Cascina I Carpini e al suo contenuto la trovate qui; per seguirla #tyw4 .

Aggiornamento: Paolo Carlo Ghislandi omaggerà una copia del libro “Sovversivi del Gusto” con dedica e autografo a chi si aggiudicherà questa scatola.

#Tyw3 – Az. Cantele Vini

La storia dei vini Cantele ha inizio negli anni ’50, e di quegli anni ci racconta l’emozione della scoperta, lo spirito di rinascita, il gusto di una gioia elegante e misurata.
L’Aziende Cantele ha sede a Guagnano (LE), nel Salento, terra, all’estremità meridionale della Puglia, che si estende per oltre cento chilometri dai rilievi delle Murge fino al Capo di Leuca, dove finisce l’Italia.
In quella terra si può vedere nella stessa giornata il sole sorgere sul mare Adriatico e tramontare sullo Ionio, puoi vedere all’orizzonte distese di ulivi e dopo l’orizzonte altre distese di ulivi, rugosi come la pelle dei contadini. Un luogo dove la terra è rossa come la pelle bruciata dal sole, che di notte, al vento, trova sollievo.
Cantele produce Negroamaro, Primitivo, ma anche bianchi e rosati.

In questa Cromobox trovate:

La pagina dedicata alla Cromobx di Cantele Vini e al suo contenuto la trovate qui; per seguirla #tyw3 .